Giro del varesotto

RISULTATI

CLASSIFICHE GENERALI CIRCUITO          ESTRAZIONE PETTORALI TAPPA5  

IL VIDEO DELLA TAPPA

Casorate Sempione, 9 Giugno 2022 - Tappa 5 del Giro del Varesotto a Casorate Sempione, dove 710 atleti sono intervenuti per questa nostra 15^ corsa serale di San Tito da quest'anno dedicata alla memoria del nostro Vittorio Magnoni, GRAZIE A TUTTI PER LA PRESENZA E PER L'IMPEGNO!

Toccante è stato il momento, poco prima del via, il nostro Gilberto ha dedicato un pensiero a Vittorio ripercorrendo la storia dell'Atletica Casorate ed il fatto che questa sera 710 persone siano qui grazie anche al suo impegno nel portare avanti con noi il Giro per 21 edizioni. Caro Vittorio ti vogliamo sempre tanto bene ed il tuo Spirito è sempre qui con noi...  

Ad aprire la serata di gare ci hanno sempre pensato i nostri campioncini in erba del bimbo giro, anche stasera presenti numerosi, 82, e per noi organizzatori del Giro è un altro motivo di soddisfazione vedere al via così tanti nostri ragazzi dopo le ultime edizioni in cui si era registrato un calo di presenze. Per questo desidero ringraziare i genitori dei ragazzi e i responsabili di società che li stanno coinvolgendo in questa manifestazione nata solamente con lo scopo di appassionare nuove leve al nostro meraviglioso sport.

Dopo la gara di apertura dedicata ai nostri pulcini under 6, è stata la volta delle ragazze cimentarsi sul giro di pista dell'anello casoratese, dove fa filotto di vittorie la  cardatleta in maglia rosa Marta Durani (nella foto) in 1'12"00 precedendo l'atleta con il n. 23 (1'12"89) e la portacolori della Virtus Somma Beatrice Civale (1'13"50) , bravissime!  Nella classifica generale consolida il secondo posto Elisabetta Zacharchuck con un vantaggio di 29" su Artemisia Galli

A seguire la gara dei maschietti, sempre sul giro di pista, con vittoria per il n. 215 (in 1'06") sul n. 224 (1'08") e sul virtussino Emanuele Dall'Amico (in 1'09"12, e primo nelle ultime 3 tappe), mentre nella classifica generale del Minigiro consolida la maglia rosa Enea Pizzolla (che stasera chiude 4° in 1'11"),  con secondo posto per Mattia Trentin (1'16"70) e con terzo posto per Marco Franceschini (stasera al traguardo sesto in 1'17"65) che ora ha poco più di un secondo di vantaggio sul compagno di squadra dell'Atletica La Fornace Leonardo Rogora,(1'18"20), complimenti e bravi a tutti!

Poi alle 20,30 tocca ai più grandi sfidarsi sul tracciato casoratese di 5.000 metri (per l'anno venturo abbiamo intenzione di certificarlo Fidal). Al via tutti i protagonisti di questo gran bel Giro 2022, dalle maglie rosa Soffientini e Gelsomino ai loro rivali di classifica, mentre tra le donne torna al Giro la vincitrice della prova di Cuirone Silvia Oggioni

Soffientini è una moto anche stasera, correndo più forte degli ultimi 7 anni, stabilendo il nuovo record del percorso (in 14'54", media 2'58" al km, contro il 15'13" del 2017) camminando negli ultimi metri, complimenti e bravo Andrea anche questo Giro sta per essere tuo ad una media più veloce di sempre, chapeau Monsieur Soffientinì!

Alle sue spalle conferma la piazza d'onore di tappa e del circuito Roberto Patuzzo dell'Azzurra Garbagnate (15'33" il suo tempo) precedendo nuovamente i portacolori dell'Atletica Casorate Nicolo' Borona (15'36", ricordando che il nostro record sociale in pista è di 15'33" di Stefano Bianco) e Simone Toffano (15'46", contro il 16'24" di PB che ottenne un anno fa alla 5k di Canegrate), complimenti anche a voi irriducibili della corsa!

Questa sera, avendo qualche premietto in più, abbiamo pensato di dare una passerella a tutti i primi 10 uomini al traguardo che stanno correndo anche loro davvero molto forte (sotto i 3'20" al km) e che sono:  Marco Marini (Faratletica, 5° in 15'51"), Giuseppe Lucia (Cus Insubria Varese-Como, 6° in 15'53" e 1° SM50), 7° Antonio Alessandro Gramendola (Azzurra Garbagnate, 15'56"), 8° Paolo Ballabio (Atl. Casorate, 16'31"), 9° Antonio Astorino (Varese Triathlon, 16'35") e 10° Umberto Primi (Casorate, 16'46"). Ora nella classifica generale Soffientini comanda con un vantaggio di 3'42" su Patuzzo e 5'11" su Toffano, poi segue Gramendola a 7'05" che supera in classifica Caldiroli (a 8'04") stasera purtroppo vittima di un risentimento muscolare (contrattura/stiramento oggi si vedrà), finendo la gara 23° in 17'23", speriamo possa recuperare per il gran finale fra sei giorni a Cardano.

La gara femminile viene invece vinta da Silvia Oggioni nell'ottimo tempo di 16'54" (media 3'22" al km), secondo crono di sempre solamente alle spalle del record 2017 di Sara Dossena (16'13"), complimenti e brava!

Alle sue spalle è lotta dura per la piazza d'onore tra le due rivali del Giro Claudia Gelsomino e Stefania Pulici che, a dispetto della vincitrice, si stanno sciroppando tutte le tappe sempre a medie elevate, con la maglia rosa che orgogliosamente fa suo il 2° posto in 17'45" precedendo la rivale di 3 secondi. Poi nell'ordine 4° posto per la valbossina Marta Dani (in 18'23"), 5^ Barbara Gloria Benatti (Atl. Malnate, 18'57") 6^ Francesca Bianchini (Brontolo Bike, 19'24"), 7^ Vera Giordani Picchianti (Atl. Trecate, 19'31"), 8^ Mara Minato (Atl. Casorate, 19'42") 9^ Federica Agnetti (Atl. Malnate, 20'04") e 10^ Chiara Naso (Team Attivasalute, 20'12"). Ora nella classifica generale la Gelsomino è ad un passo dal suo 5° trionfo al Giro con un vantaggio di 28 secondi sulla rivale Pulici, con terzo posto per la Dani a 4'09", quarta la Benatti a 5'39". Le foto della serata curate dal nostro bravo e volenteroso Stefano Simioni le trovate QUI.

Una comunicazione di servizio: Mercoledì sera a Cardano consegneremo ancora le canotte agli iscritti che non l'hanno ricevuta; inoltre sono anche arrivate le medaglie di Finisher, al termine della prova cardanese allestiremo uno spazio dove ognuno di voi consegnando il chip riceverà la tanto sudata medaglia! Inoltre dal giorno seguente sarà possibile stamparsi il diploma di Finisher al link che vi indicheremo. 

Ora non ci resta che correre l'ultima prova prevista per Mercoledì sera 15/6 a Cardano al Campo  (QUI trovate l'articolo di presentazione della prova) per tributare un grande applauso a tutti voi cari girini eroi di questo Giro della ripartenza.

A conclusione di questa bella serata sportiva desidero ringraziare tutti i 710 partecipanti intervenuti alla nostra corsa. Un grazie di cuore giunga a tutti i soci dell'Atletica Casorate e ai volontari del paese che anche in questa occasione hanno svolto un servizio gara impeccabile. Un sentito ringraziamento vada anche all'Amministrazione Comunale di Casorate che ha patrocinato l'evento, al Comando Vigili di Casorate che ci ha supportato nel servizio stradale, alla Pro Loco di Casorate che anche in questa occasione ci ha ospitato nell'area feste dandoci una mano in ogni cosa, agli sponsor della manifestazione Ortofrutta Negrelli, PU.MA SPORT, Farmacia del Cuoricino, Kinesis, Coop Lombardia ed Enrico Pozzi financial Advisor, alla Fidal, all'US Acli ed al Gruppo Giudici di Gara di Varese per la sempre gentile disponibilità e collaborazione.

Infine un grande grazie di cuore giunga ad Adriana e Amanda per essere state presenti e a Vittorio che anche da lassù ci ha dato sempre una mano come solo lui sapeva fare. Ciao Vittorio sei sempre nei nostri cuori.

Antonio Puricelli 

Ricerca

Sponsor

 

Articoli in evidenza

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.